Archivio precedenti ultim'ora
   
55 Articoli
Torna all'indice
DATA15/06/2009
TITOLOCalcio balilla da serie A

Mancano solo pochi giorni alla finale nazionale del campionato interprovinciale a squadre di calcio balilla, (il popolare biliardino) organizzato dalla Federazione Italiana Calcio Balilla, che si terrà il 20 e 21 giugno a Saint Vincent in Val d’Aosta e i colori lucchesi saranno ben rappresentati. “Anche quest’anno a gareggiare in questa sorta di “serie B” del calcio balilla nazionale ci sarà una agguerrita squadra – commenta il dirigente Natale Tonini - con i migliori giocatori della provincia: la “Lucchese”, voluta dall’Associazione Sport Toscana Calcio Balilla e realizzata grazie all’impegno del responsabile “settore agonismo” Manuele Tintori. La “Lucchese” sarà guidata da Roberto Pucci, di Segromigno in Piano, che ne è anche direttore sportivo, ed è capitanata da Renzo Bettini, di San Filippo. Gli altri componenti sono: Marco Bernardi, Emiliano Marcheschi, Andrea Fontana, Massimiliano Germelli, Paolo Bonfiglio, e si chiude con l’unica donna, la brava Silvia Ginesi. Per gli organizzatori la soddisfazione è grande, come dice il nuovo direttore sportivo Roberto Pucci, perché “si tratta di una squadra che presenta il giusto mix tra esperienza ed entusiasmo, con tanti giovani del nostro territorio che hanno così una reale opportunità di crescita in questo sport e che fa sognare la promozione in Serie A, in un momento in cui lo sport a Lucca purtroppo non è in un momento felicissimo. Intanto ad Altopascio, la formazione allievi del Tau, impegnatga nei triangolari regionali, battuta 1-0 a Sanremo perde l'opportunità di disputare le finali nazionali a Catania. Massimo Stefanini

Massimo Stefanini



ALTOPASCIONEWS -© 2001/2008