Primopiano
   

 Articoli anno corrente | Pagina precedente

Data 30/01/2009
Titolo Nasce l'Atlante del pane
Sezione Primopiano

ALTOPASCIO – Nasce l’Atlante Nazionale delle Tipicità del pane. Semaforo verde anche per i marchi di qualità che dovranno in futuro accompagnare le produzioni già “Dop” e “Igp” di questo alimento per salvaguardarne la provenienza. Sono le risultanze dell’audizione del sindaco di Altopascio, Maurizio Marchetti, presidente dell’associazione “Città del Pane” che ieri a Roma in Parlamento, è stato ascoltato su questi temi dalla Commissione 13, quella dedicata al settore agricoltura. L’incontro si è rivelato assai proficuo, come ci spiega lo stesso Marchetti: “Questo Atlante, dovrà costituire una raccolta delle varie tipicità dei pani italiani – commenta il primo cittadino del Tau – un modello da seguire per distinguerli dagli altri. Inoltre si collega al marchio di qualità, una patente ulteriore che si aggiunge a Dop e Igp, l’ennesima certificazione, in base ai dati Unioncamere e Camere di Commercio, che quel prodotto è sinonimo di genuinità e che rispetta il legame con la terra d’origine. Abbiamo chiesto finanziamenti per questi obiettivi e ci auguriamo che alle promesse seguano fatti. Si è parlato poi – prosegue Marchetti – degli sviluppi del decreto Bersani del luglio 2006, lo ricorderete tutti perché era quello delle liberalizzazioni delle licenze, con la protesta dei tassisti. In quel provvedimento si sanciva che chiunque, all’improvviso, poteva diventare panificatore. Noi abbiamo chiesto al Governo che si provveda ad un regolamento attuativo, attualmente mancante, per dettare regole precise oppure una valida alternativa legislativa”. Infine, per rimanere in argomento, da sottolineare che sta procedendo la raccolta del materiale per la realizzazione del Centro Documentazione del pane che avrà sede ad Altopascio, probabilmente nel Loggiato Mediceo.

Massimo Stefanini



ALTOPASCIONEWS -© 2001/2008